Per accedere alle cartelle protette occorre un topic di presentazione (vedi link in alto a sinistra "USO DEL FORUM") che non sia un solo "Ciao". Nel farlo non rispondete a un topic già aperto (bisogna aprirne uno nuovo). Attenzione: è giusta e doverosa la partecipazione di tutti.
In questa cartella è vietato fare richieste sulle materie d'esame in quanto dedicata alle presentazioni, prima di cominciare a usare il forum con continuità assicuratevi di aver capito come funziona.
In questo forum non diamo informazioni sull'università: la Marconi è una delle più importanti pubbliche non statali italiane e in quanto tale è trasparente: chiedete tutto quello che volete alla segreteria, noi studenti non possiamo sostituirla.
Una volta ottenuto l'accesso leggete bene l'intestazione delle cartelle protette (le parti sottolineate come queste), limitate le richieste e i post off topic (non inerenti all'argomento della discussione) e aiutate gli altri.
La netiquette impone di non scrivere interamente in maiuscolo (nemmeno nei titoli dei topic), ciò non vieta di usare le maiuscole quando necessario (esempi: a inizio frase, nei nomi propri, negli acronimi, ecc...). Non occorre scrivere sottotitoli ai topic e titoli ai post.
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Regolamento

Ultimo Aggiornamento: 05/01/2018 02.08
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 1.025
Sesso: Maschile
Admin
05/01/2018 02.08

REGOLE PER I MEMBRI DEL FORUM "GIURISTI MARCONIANI"

1) COMPORTAMENTO E PRINCIPI BASE DELLA COMUNITÀ


Un forum non è nient'altro che una simulazione virtuale degli incontri intersoggettivi che una persona ha ogni giorno, di conseguenza come nella vita reale viene richiesto un determinato comportamento per restare inseriti nella società, la stessa cosa vale da noi, in particolare chiediamo tre cose: buonsenso, voglia di dialogare, ma soprattutto rispetto per le idee altrui.
Questa community è stata fondata il 27/4/09, si tratta di un movimento che mette davanti a tutto la Marconi, i marconiani, lo studio e il diritto; per noi sono semplicemente inconcepibili i litigi, in particolar modo quelli fra giuristi.

2) DIRITTI DEI MEMBRI E DOVERI DEGLI ADMIN

Gli amministratori o "admin" hanno il compito gravoso di occuparsi spesso del forum. La "manutenzione" di esso include l'aiutare i nuovi arrivati, il cancellare o lo spostare messaggi non inerenti all'argomento oppure offensivi, il moderare dibattiti accesi, l'apporre delle modifiche alle cartelle e molto altro. Tutto questo incide sul loro tempo e sulla loro vera professione, pertanto per una questione di ordine l'unico dovere degli utenti è di rispettare il regolamento e di non lasciarsi andare in comportamenti fuorvianti e/o dogmatici che possono danneggiare il forum. Una comunità può essere considerata tale solo quando ci si viene incontro nelle discussioni, non quando ci si vuole imporre sugli altri.
Una volta che si violano le regole fondamentali si è bannati, la decisione degli amministratori è insindacabile, quindi non sono tenuti a dare spiegazioni privatamente.
I topic di protesta dopo un ban saranno cestinati e si procederà al blocco dell'IP.
Una persona potrà essere riammessa, ma solo su una chiamata degli stessi admin.

3) USO DEL FORUM

Per ogni argomento esiste uno spazio preciso: tutte le discussioni pubblicate in una cartella sbagliata verranno spostate in quella corretta mantenendo comunque un link, se l'errore sarà voluto o persistito la pena consisterà nell'allontanamento dal forum in quanto occorre inserire i nuovi topic nelle cartelle esatte e, inoltre, come titolo, un riassunto chiaro di ciò che tratta la discussione, così da agevolare gli utenti che usano il motore di ricerca interno che si trova sul fondo dello spazio web.

4) IMMAGINI, FIRME E NICKNAME

Chiediamo a tutti di non allungare troppo i topic con immagini pesanti o troppo larghe, ricordiamo che si possono sempre linkare inserendone l'indirizzo: la sanzione per la violazione di questa regola sarà la modifica o la cancellazione del messaggio.
Le firme devono essere corte e non devono impedire o rendere difficile all'utente la lettura dei post, lo staff non accetta quelle scorrevoli (dal basso all'alto o ai lati) per una questione di difficile visualizzazione con alcuni browser. Qualche riga scorrevole potrebbe essere tollerabile, ma a quel punto tanto varrebbe mettere le scritte statiche.
La lunghezza massima va a discrezione degli amministratori che, usando il buon senso, dovranno chiedere all'utente di modificarla nel caso in cui la firma sia troppo lunga o contenga linguaggio scurrile o che violi il regolamento. Se questi non avranno riscontri procederanno al "ban della firma".
Le firme con link a siti accettati (vedi punto seguente) non verranno oscurate.
I nickname non devono essere troppo lunghi; la pena per il nickname troppo lungo è il ban immediato, anche in questo caso la decisione è a discrezione degli admin.

5) QUESTIONE-SPAM

Lo staff del forum "Giuristi Marconiani" ritiene che in questi anni su internet ci sia stata troppa isteria sul cosidetto "spam", per questo abbiamo deciso di adottare una politica molto "soft" rispetto ad altre community che bandiscono a destra e a manca appena un utente scrive una "w" di "www". Ecco i link che possono passare il nostro controllo:

- siti amatoriali (anche con sponsor);

- portali rinomati;

- siti di qualsiasi genere purché non contengano pedofilia, pornografia, razzismo, insulti verso le istituzioni e scene estremamente violente con esseri umani.

Ecco invece i link che non potranno mai venire pubblicati:

- siti che contengono malware;

- siti normali ma con link a spazi web che contengono pedofilia, pornografia, razzismo, insulti verso le istituzioni e scene estremamente violente con esseri umani;

- siti concepiti a scopo palese di lucro che non portano nulla all'utente;

Naturalmente la segnalazione di uno spazio web interessante verrà accolta positivamente, ma se insistita lo staff dovrà provvedere.

6) QUESTIONE-COPIAINCOLLA

Nel caso in cui un frequentatore del forum volesse citare una notizia copiaincollandola da un sito sul nostro spazio web, dovrà obbligatoriamente citare la fonte riportando l'intero indirizzo. Per questa regola lo staff si impegna a modificare il topic mettendo la fonte in caso non ci sia, ma se l'utente dovesse sbagliarsi continuamente i suoi errori verranno considerati come voluti e lo staff si comporterà di conseguenza.

7) QUESTIONE-FLAME

Un flame è un topic molto lungo dove due o più persone si battono a suon di pareri, spesso contrastanti, con commenti arroganti e offensivi.
Come già detto noi del forum "Giuristi Marconiani" chiediamo il dialogo e il rispetto per i pareri delle altre persone, gli utenti che si lanciano in un flame vengono pertanto considerati pericolosi per la comunità stessa e verranno banditi.

8) QUESTIONE-BAN

Il bando dal forum viene applicato solo in tre casi: violazioni palesi del regolamento, manifesta cattiveria e insanità mentale; una community virtuale si appoggia sulla facoltà di dialogare, pertanto chi mostra una certa devianza qui da noi viene punito molto severamente.
I comportamenti dopo i quali si verrà banditi sono nella fattispecie:

- offendere un altro utente.

- Creare nickname fittizi: un secondo nick deve essere segnalato allo staff (con FFZmail) inserendo le motivazioni. Ad esempio: "L'altro nickname è di mio fratello".

- Usare fake/sockpuppet (false iscrizioni) per sostenere le proprie idee: creare personaggi inesistenti non è solo immorale, è anche sintomo di chiara devianza mentale (per le ultime due regole ricordiamo a tutti che possiamo vedere gli IP, quindi riusciamo a capire da quale computer viene pubblicato il topic).

- Fare flooding ossia pubblicare molte volte un topic uguale e se non proprio uguale dal medesimo concetto. Noi del forum "Giuristi Marconiani" consideriamo un flooder colui che pubblica un topic uguale dalle tre volte in su, logicamente possiamo capire se si tratta di un problema tecnico o di un caso di flood.

- Prendere di mira un utente e denigrarlo con lo scopo di farlo uscire dalla community o tentare di convincere lo staff a bandirlo. Nel caso in cui alla sommossa partecipino più persone verranno tutte bandite, nessuna esclusa.

- Mettere in discussione le regole del forum o comunque opporsi ad esse in modo palese: ricordiamo che sono state create per la pacifica convivenza e per il bene comune. Se non si ha fiducia negli admin è inutile frequentare la community.

- Chiedere il ban di un'altra persona: come detto sopra bisogna avere fiducia nell'operato di chi amministra il forum, altrimenti la comunità stessa diventa un luogo per farsi giustizia da soli o chiedere giustizia sommaria.

Annotiamo anche che tutti quei comportamenti che mostrano una certa avversione come comunicare a smile a scopo provocatorio (o per raggiungere un numero maggiore di messaggi pubblicati), imporsi sugli altri nelle discussioni con frasi ad effetto ma che in realtà non vogliono dire nulla (ad esempio: "Quello che hai detto è una caz***a!"), oppure offendere un'istituzione, una personalità politica o un ateneo finiscono sul taccuino nero dello staff e possono causare il ban immediato a seconda dei casi.

9) QUESTIONE-PAROLACCE

Qualche imprecazione può scappare, purchè non siano ripetitive, offensive e razziste. Le bestemmie non vengono tollerate: una bestemmia equivale a un ban immediato.

10) QUESTIONE-TOPIC DOPPI

I topic dal medesimo concetto pubblicati a distanza di tempo irrisoria verranno uniti in un'unica discussione che manterrà il titolo del thread pubblicato per primo.

REGOLE PER GLI ADMIN

Gli amministratori del forum hanno un loro codice d'onore, le regole definitive per gli admin sono state pubblicate e accettate dagli stessi nella loro cartella privata il 10/9/14; qualsiasi amministratore che non rispetti tali dettami perderà lo status.

Riguardo la responsabilità dei contenuti...

Lo staff del forum "Giuristi Marconiani" crede nei valori dell'amicizia, del diritto e dello studio, quindi per quieto vivere si impegna a moderare questo spazio web secondo il suo regolamento e il documento definito >>>"netiquette"<<<, tuttavia non siamo responsabili di parole, frasi e immagini offensive o non rispondenti al vero. Infatti nel momento in cui una persona si iscrive accetta la condizione contrattuale secondo la quale è l'unica responsabile di ciò che pubblica (vedi i termini e le condizioni di uso dei servizi offerti da FreeForumZone).



Clicca qui per capire come si usa il forum
Clicca qui per leggere il regolamento
Clicca qui per contattare direttamente la Marconi (no domande specifiche da segreteria sul forum!)
Clicca qui per contattare l'ufficio "orientamento in ingresso"
Quando una cartella ha un'intestazione con frasi sottolineate assicuratevi di leggerle bene.
Questo forum non è ufficiale, è collegato alla Marconi solo da un rapporto ateneo-studenti.
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 15.31. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com